Adwords o Facebook dove conviene fare pubblicità

Per fare pubblicità online, e per ottenere i ritorni attesi dall’investimento effettuato, è necessario adottare delle strategie di web marketing che siano mirate. In passato era Google Adwords il miglior servizio per fare pubblicità in Rete, ma con l’uso sempre più diffuso dei social network al giorno d’oggi è necessario andare a valutare anche delle possibili soluzioni alternative. Tra queste, al fine di fare pubblicità online via social network, c’è il servizio Facebook Ads che allo stesso modo può permettere di rafforzare il brand in Rete. Ed allora, dove e come conviene fare pubblicità, con Adwords oppure con Facebook Ads?

Ebbene, la scelta tra Adwords e Facebook Ads dipende da quelli che sono gli obiettivi da raggiungere visto che per i due servizi/strumenti di web marketing ci sono i pro ed i contro. Nel dettaglio, uno dei vantaggi legati all’utilizzo di Adwords è quello che i propri annunci vengono visualizzati su siti Internet e su portali di settore le cui tematiche sono aderenti a quella che è la nostra attività.

Se per esempio i nostri annunci Adwords sono quelli relativi ad un’agenzia immobiliare, allora i banner appariranno su siti Internet specializzati che trattano tematiche come quelle inerenti la casa ed i mutui. Con Facebook Ads, invece, la targetizzazione va fatta a priori e rappresenta uno dei vantaggi nell’utilizzo di questo strumento di web marketing in quanto è possibile fissare a priori il numero massimo di utenti che potrà visualizzare il messaggio pubblicitario.

La targetizzazione via Facebook Ads permette infatti di conoscere a priori il numero massimo di utenti che potranno visualizzare l’annuncio dopo aver effettuato una selezione in base all’età, alla posizione geografica ed altre caratteristiche che permettono di fare pubblicità in maniera mirata con il conseguente vantaggio di poter ottenere ritorni decisamente più elevati rispetto ad una campagna di advertising non targetizzata.

Ed allora, detto questo, sicuramente Facebook Ads come strumento/servizio per il web marketing è da scegliere per le iniziative che sono finalizzate a rafforzare ed a promuovere il marchio, mentre Google Adwords è da preferire quando dagli utenti, cliccando sull’annuncio ed accedendo alla pagina web di atterraggio, si vuole ottenere una risposta che sia chiara ed immediata riguardo all’acquisto di un prodotto, alla sottoscrizione di un servizio o per altri fini come per esempio la sottoscrizione di una newsletter o la compilazione di un form per ricevere campioni gratuiti o gadget. Scegli la giusta web agency per farvi consigliare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *