Come evitare un tradimento nel gioco di coppia in crisi

Qualsiasi coppia è destinata a superare inevitabili momenti di crisi ma come evitare un tradimento o la sola tentazione di tradire allo scopo di salvare un rapporto?
Non male come domanda e neanche delle più semplici.
Per la nostra società ed il nostro stile di vita sempre più social e ricco di contatti facili a colpi di clic, non cedere alle tentazioni è praticamente impossibile.
L’istinto di tradire, però, può rappresentare la conseguenza di varie cause: esuberanza sessuale, temperamento innato, voglia di conferme (quindi insicurezza di base), estremo amore per l’altro sesso o, non ultimo, il segnale che qualcosa nel rapporto di coppia non funziona.
Per superare il momento ed evitare i sensi di colpa o rischiare che il rapporto si deteriori completamente, sarebbe necessario a volte evitare a priori di tradire.
Se non ci riuscite potrete sempre consolarvi con un altro indovinello facile da risolvere: come scoprire il tradimento del marito in 7 giorni? Vi basterà collegarvi a siti che pubblicano guide su come fare tutto, incluso questo.

I sensi di colpa esistono anche senza di noi
Se qualcosa non va nella vostra relazione potrebbe dipendere dallo stress accumulato, dalla routine, dalla mancanza di armonia tra di voi o dal fatto che qualcosa nel vostro slancio passionale è cambiato. E’ un cane che si morde la coda: si fa poco sesso perché si è stressati, si è stressati perché si fa poco sesso.
Se riuscirete a scoprire come evitare un tradimento nel momento meno opportuno (che potrebbe determinare una rottura totale del rapporto), avrete anche la possibilità di recuperare l’amore che vi lega (nonostante la crisi) e riuscirete a capire anche cosa stavate rischiando di perdere.
Assecondare un capriccio, una fregola. Vale la pena?
I sensi di colpa li prova anche il partner che non rischia di essere scoperto e che, apparentemente, può sembrare il più cinico, il classico tipo che sa separare nettamente il sesso dall’amore. Non lo ammetterà mai, ma nel momento in cui va a letto con un’altra, alla soddisfazione del momento seguiranno momenti di pentimento. E’ uno strano gioco della mente, magari resta seppellito in fondo al cuore, ma è presente. Occhio non vede, cuore non duole? Il cuore duole sempre davanti all’ambiguità, alla non chiarezza, ai sotterfugi, così come davanti alle incomprensioni oppure al peso del silenzio.

Come evitare un tradimento: 4 modi per dire no alla tentazione
Vediamo come evitare un tradimento, in senso pratico.
Se siete attratti da una persona e ricambiati non fateglielo capire, evitate qualsiasi approccio, anche il più banale.
Se si tratta di un collega o una collega, dopo la pausa caffè allontanatevi riprendendo il lavoro con una scusa qualsiasi.
Se fa parte del vostro gruppo di amici e vi stuzzica con messaggi, rispondete dopo un’ora, con un tono sfuggente seppure gentile.
Non ignorate un corteggiatore completamente perché questo atteggiamento di estrema ‘fuga’ potrebbe fare l’effetto contrario in chi adora le sfide, non ama le conquiste facili e si sente particolarmente attratto da chi è già impegnato.
Tutto questo sarà difficile, se quella persona anche solo per capriccio vi attira, ma il fuoco di paglia si spegnerà e, quando il momento di crisi con il vostro partner sarà passato, vi sentirete fieri di voi.
La tentazione è come una sbronza, prima o poi passa. L’amore, se c’è, non passa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *